THE PILGRIM OF NOW

Vitalità Associazione CulturaleComune di Monteriggioni in collaborazione con Velathri Art Gallery e Futura Osteria presentano:

THE PILGRIM OF NOW
DEVA MANFREDO | INSTALLAZIONE LANDART

GIUGNO – OTTOBRE 2018
Ristorante Osteria Abbadia Isola e Futura

The Pilgrim of Now, una mostra ad Abbadia Isola dell’opera dell’artista tedesco Deva Manfredo in collaborazione con il Comune di Monteriggioni, il ristorante Osteria Futura, l’Associazione Culturale Vitalità e la Pinacoteca Velathri di San Gimignano; è un progetto artistico dedicato al pellegrinaggio.
Un pellegrinaggio è un viaggio verso un luogo spirituale intrapreso nella devozione, come ricerca spirituale o penitenza. La definizione etimologica indica un particolare tipo di viaggio, un viaggio con uno scopo, di solito lungo un percorso prestabilito. Il tempo dedicato al pellegrinaggio diventa un tempo che separa il pellegrino dalla quotidianità e  con i suoi luoghi, le relazioni e il lavoro familiari, per connettersi al sacro. Il termine deriva dal latino peregrinus, da per + ager (campi), che significava colui che non vive in città, colui che è lo straniero, o qualcuno costretto a condizioni di civiltà ridotta.
Al giorno d’oggi è venuto a implicare una scelta. Coloro che scelgono di andare in pellegrinaggio non sono stranieri, ma diventano stranieri e in questa condizione assumono fatiche e rischi, interiori e materiali, in vista dei vantaggi spirituali che si possono ottenere per incontrare il sacro in un luogo lontano, offrire i rischi ed i sacrifici materialmente sopportati in cambio di una salvezza metafisica o del perdono o anche nella speranza di un vantaggio materiale, grazie alle avventure e alle opportunità che si incontreranno lungo il cammino.
The Pilgrim of Now è una mostra dedicata ai pellegrini di tutte le nazionalità e alle convinzioni religiose, un legame interculturale con il sacro.

 

 

DEVA MANFREDO (MANFRED FLUCKE)  LANDART

Manfred Flucke, alias Deva Manfredo, artista di origine tedesca, Magister Artium all’Università di Amburgo, residente dal 1981 in Toscana. Qui ha creato il Parco delle Sculture DREAMWOODS – SELVA DI SOGNO, con circa 200 sculture e installazioni in un bosco di 10 ettari a 25 km da Siena, al confine tra i Comuni di Elsa, Chiusdino e Radicondoli. La sua tecnica è sempre la stessa: collezionare pietre di tutti i tipi di campi, discariche, fiumi e spiagge e comporli senza modificarli, rompere o assemblarli in piccole, medie o grandi opere. Come dice l’artista stesso “A volte mi sento un annunciatore della bellezza e della forza della Natura, aiutandola a emergere”

Oggi, con l’allargamento della separazione dell’uomo dalla natura, questo è un tema sempre più importante. La natura deve essere protetta e riscoperta in questi tempi di distruzione crescente dell’ambiente. Negli ultimi anni, Manfredo si concentra sempre più su opere create con pietre colorate dai processi naturali. Nella sua lunga carriera di artista ha allestito numerose mostre e realizzato installazioni  in Toscana,  Italia e Germania.

 

 

SAMUELE BRAVI  CHEF

Samuele Bravi è lo chef di Futura Osteria ad Abbadia Isola, una piccola cittadina di Monteriggioni. Il caso lo portò alla “cucina” e dopo diversi passaggi inclusa l’esperienza alla Locanda Solarola con Roy Caceres decise di trasferirsi ad Abbadia Isola, scegliendo di iniziare dove c’era prima il ristorante La leggenda dei Frati. Con il supporto strategico di un altro grande professionista, Nicola Saporito, ha intrapreso la nuova avventura della Futura Osteria, una rinterpretazione della  taverna toscana: ingredienti semplici e gustosi, scelti con cura e trattati con l’ispirazione e il rigore di un personale e moderno cucina.

LUOGO ABBADIA ISOLA

Abbadia a Isola, antico borgo vicino a Monteriggioni, è uno dei borghi più suggestivi della Toscana. Il monastero benedettino fondato all’inizio del 1000 d. C.  attorno al quale si sviluppò il villaggio, fu costruito su un appezzamento di terreno che emergeva dal Padule del Cannetto, a quel tempo un misto di lago e palude, ai margini della Via Francigena, a molto frequentato pellegrinaggio medievale e rotta commerciale.

Ricco di storia e cultura, la vocazione di Abbadia Isola è sempre stata l’ospitalità, e ancora oggi questo luogo affascinante non si è allontanato dalla sua vocazione. Con Futura Osteria, il villaggio scopre i sapori contemporanei della cucina tradizionale toscana in un ambiente dove l’architettura antica richiama la quiete dell’acqua e invita ad una serena convivialità.

INFORMAZIONI:

THE PILGRIM OF NOW

DEVA MANFREDO | LANDART

GIUGNO – OTTOBRE 2018
Ristorante Osteria Abbadia Isola e Futura

Informazioni e appuntamenti:
Vitalità Cultural Association & Velathri Art Galler
Via Marconi, 19 (Piazza Sant’Agostino)  |  San Gimignano (SI), Italy
+39.338.117.9741, +39.345.158.1209
info@vitalitart.it  |  www.vitalitart.it


ORGANIZZATORI E PARTNER ESPOSITIVI:

vitalita logo